Home > Sistema roulette legge del terzo

Sistema roulette legge del terzo

Sistema roulette legge del terzo

Salta ai contenuti. Salta alla navigazione. Questo sito fa uso di cookie, i cookie introducono una gamma di servizi che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito si ritiene accettato l'uso dei cookie secondo le nostre linee guida. Per maggiori informazioni clicca qui. Le sue osservazioni e riflessioni sulla dinamica dei numeri della roulette diventarono subito un punto di riferimento per tutti i ludologi dell'epoca e ancora oggi sono alla base di numerosi sistemi. Il sistema di Bockstaele, negli anni è stato ripreso da altri autori e pubblicato su libri e riviste sia in forma integrale che come oggetto di analisi e sviluppo di teorie similari.

Dopotutto lo scopo del sito è proprio questo: Inoltre tra i Bonus diamo un' assistenza privata per aiutare i nostri amici giocatori nell'utilizzo del Manuale. Vai al nostro Sito www. Anche in vacanza non abbandoniamo nessuno, siamo sempre a disposizione in orari che concordiamo via email per tutto il periodo estivo. Un abbraccio forte Celo. Buongiorno io sono Emanuele, appasionato e giocatore di roultte, volevo avere pure io il manuale come posso fare per averlo e quanto costa?

Salve, riguardo a "Legge del Terzo: Per conseguenza, ci sarà un terzo dei numeri che uscirà in modo singolo. E' una cosa logica, caro Massimo Aurelio, matematica. Il totale dei numeri sono i 3 terzi dei numeri, no? Scarica i Giochi In questa pagina potrai scaricare i giochi messi a disposizione da Casino. Casino' links I links dei siti piu' importanti riguardanti la roulette e il casino' in genere, questa lista presenta solo il meglio della rete Libreria Casino' I migliori testi e libri pubblicati sul mondo della roulette e sul gioco d'azzardo, una vera miniera di conoscenza che vi portera' a vincere grosse quantita' di denaro in maniera semplice ed efficace.

Bibliografia Roulette Una seconda sezione dedicata ai libri, ai trattati e ai testi pubblicati dai piu' autorevoli e famosi giocatori e studiosi della roulette. Tutto sul poker La storia del poker, le regole del poker, i termini utilizzati e qualche curiosita' sul gioco di carte piu' amato al mondo. Tutto sul black jack Le regole del black jack, come si interpreta il tappeto del black jack, il calcolo delle probabilita' nel Black Jack e alcune curiosita' sul gioco.

Help Desk Online Per i meno esperti di computer, un'intera sezione che vi aiutera' ad installare i giochi per windows e vi rendera' da subito operativi! Molti dei nostri visitatori sanno che seguendo i nostri metodi per il casino' on line si possono vincere anche cifre considerevoli, malgrado i casino' in internet abbiano tentato di nascondere la verita', la realta' e' che i loro software, che permettono di giocare alla roulette "virtuale", hanno dei grossi bug, ovvero delle lacune che permettono ai giocatori meno sprovveduti di vincere facilmente!!!

Allo scopo di neglio valutare i dati ed inziare uno studio sullo scarto abbiamo separato i risultati ottenuti dopo , 9. Nel constatare l'assoluta corrispondenza dei dati ottenuti con quelli teorici calcolati, non possiamo riandare con il pensiero a tutti gli autori, anche grandi, che hanno sin qui "la legge del terzo" come "misteriosa", senza spiegarne le fondamenta. Nel licenziare alle stampe questo articolo, di cui avvertiamo l'importanza senza saperne valutare l'ampiezza, ci fa piacere sottolineare come, ancora una volta, sia stato un autore italiano a pubblicare qualcosa di veramente originale in materia di ludologia.

In un numero di colpi uguale al numero di combinazioni, un terzo delle combinazioni non sarà uscito. Quello che mi appresto a spiegare è un metodo basato sulla matematica e la statistica per il gioco della roulette. Saranno accennati argomenti di teoria combinatoria, eventi aleatori e variabili b Possiamo ritenere la legge del terzo come una tendenza fondamentale e sempre presente in qualsiasi insieme delimitato di fenomeni casuali.

E' la dispersione delle singole osservazioni intorno alla media aritmetica ed è usata per valutare lo scostamento dal cosidetto "equilibrio". Salta alla navigazione Cerca nel sito. Strumenti personali Privé. Legge del terzo — di Romano Desma L'osservazione che si applica a tutti i giochi ciclici compreso il lotto, è la seguente: Inoltre nella serie successiva difficilmente i due terzi di finali che usciranno saranno gli stessi.

Attendere un ciclo di 10 boules annotando le finali uscite e mettere in gioco quelle mancanti dalla boule seguente. Attaccare a massa uguale per 10 boules tutte le finali che non sono uscite. Mettere in gioco sempre tutte le finali, anche quelle che escono durante le 10 boules. Interrompere l'attacco in anticipo se si vince per tre volte. Ieri 16 Novembre ho incontrato una permanenza abbastanza difficile su quattro taglie.

Comunque ero ben lungi dal superare sia la cassa sia i massimi. Bisogna trovare il modo di evitare questi scarti negativi. Sebbene nella conduzione ci siano vari comportamenti per interrompere le negative, queste possono intrufolarsi ripetutamente a brevi distanze e causare questi scoperti. Anche se i professionisti sono disposti a supportare scoperti ben superiori, a me questo non piace. Del resto il gioco è casuale e a spettanza negativa EV negativo , e come sappiamo, in un gioco casuale non vi è niente di matematicamente certo. Come ho già detto, se il gioco è truccato, ti possono far uscire sempre la Chance perdente e quindi quella permanenza è possibile.

Anche una sequenza di 50 Chances uguali è possibile, ma molto molto improbabile. Questo è vero, ma non mi evita altri eventi negativi come il framezzarsi delle Chances perdenti nei giusti posti di gioco. Già ho provato in reale questa nuova conduzione e ho visto che le negatività sono ugualmente superate come nella precedente conduzione, mentre le positività sono più consecutive e quindi il gioco ne guadagna nel risultato finale. Dopo due settimane sono riuscito a farmi accreditare i pezzi vinti su L. Neanche questo è servito perché le scansioni non sono accettate. Allora ho fatto le foto e le ho inoltrate tramite i loro servizi.

Mi è bastata una sola giornata per capire che non funziona. Inoltre lo specchio segue le consuete metodologie di gioco ormai trite ritrite e alla lunga perdenti. La modifica sopra accennata è appunto una modifica; il sistema base è sempre lo stesso. Questa sera 30 Novembre ho continuato a fare i miei 20 pezzi quotidiani pur essendo arrivato a puntare 25 pezzi. La serie contraria si è protratta per ben 19 colpi quando ho puntato 25 pezzi a P, restando con uno scoperto di 15, recuperati poi con la normalizzazione della permanenza.

State giocando a casa vostra; non avete spese di trasporto; potete giocare quando volete; fate il conto di quanto potete realizzare a fine mese; non siate ingordi e non pretendete di più del limite che vi siete prefissati. Molti giocatori perdono perché non sanno smettere e alla fine arriva la serie contraria. Questa non è sfortuna: In questo modo non sono mai arrivato a fare puntate da 7 o più pezzi che invece sarebbero possibili con un solo giocatore.

La quasi totalità delle taglie si svolge tra 1 e 4 pezzi di puntata. Naturalmente lo scarto negativo è sempre possibile, ma da me controllato con un massimo di cinque puntate divise fra due giocatori. Ognuno dei due giocatori gioca al suo momento e nello spazio a lui assegnato e questo tiene molto basse le puntate. Ecco, vi ho detto uno dei segreti che mi permettono di finire una sessione sempre in attivo. Lo spazio mi indica il dove e il tempo mi indica il quando. Fino ad ora la mia indole di giocatore mi spingeva a evitare le attese che sono indispensabili per applicare al gioco una partenza ottimale. Lo scopo sarebbe quello di ottenere la vincita entro poche puntate.

Oggi ho controllato le varie sessioni di gioco riportate in un pacco di fogli alto 5 centimetri e ho ipotizzato il gioco con una partenza ottimale che a volte implica aspettative anche di 10 minuti. Come ben sapete, la tomba di tutti i sistemisti è il particolare scarto negativo che stravolge le nostre aspettative statistiche in teoria sempre presenti nel susseguirsi delle partite.

Oppure semplicemente cambiando il tavolo di gioco. Quel particolare andazzo della permanenza è abbastanza raro e difficilmente ce lo ritroveremo nel nuovo attacco. Del resto io sto proponendo un gioco sempre fisso dove non esistono partenze ottimali e mi sembra di esserci riuscito dato che gli utili raggiunti con pezzi di capitale sono arrivati a E questo in quanto tempo? Dalla fine di agosto. La stessa cosa vale anche per il simbolo opposto. Le P e le B che si susseguono nella taglia sono esposte in modo colorato verde la P e rossa la B e quindi si fa presto a valutarne le quantità.

Questo pomeriggio sono arrivato a pezzi di utile, non guadagnati a colpi eclatanti di fortuna, ma racimolati pezzo per pezzo giocando 2 o 3 taglie a sessione. In passato qualche volta ho forzato la puntata perché era giunto il momento di farlo e perché non avevo ben chiaro il gioco, ma mi rendo conto che questo comportamento non va bene e che è meglio impiegare più tempo e meno forzature. Nel pomeriggio sono arrivato a 7 00 pezzi di utile. Finalmente mi sono inquadrato bene nella conduzione del gioco.

Lo seguo scrupolosamente senza deviazioni che in passato ponevo in atto secondo lo svolgersi della permanenza. Se il gioco funziona, deve funzionare senza fare modifiche durante il percorso. Tutto secondo quanto stabilito dal sistema. Ore Vediamoli individualmente secondo il mio pensiero. Lo spazio esiste e per questo deve essere materiale. Per me qualunque cosa per esistere deve essere costituita di particelle che, per quanto effimere siano, devono essere materiali. Se lo spazio fosse vuoto, non esisterebbe.

Infatti ultimamente ho sentito un accenno su questo fatto che anche il vuoto più assoluto potrebbe essere costituito di materia. Il tempo non è materiale e quindi secondo me non esiste. Naturalmente una simile misurazione della quantità di moto della materia non è possibile e quindi abbiamo inventato il tempo che misura la quantità di moto rotatorio della terra attorno al proprio asse. Nulla perché il tempo non esiste, ne materialmente ne tanto meno immaterialmente.

Potete solo mettermi della materia che ha una sua quantità di moto intrinseca nei suoi atomi. Il tempo quindi non esiste; esiste solo la quantità di moto. Con pezzi di cassa sono arrivato a guadagnati a 1 pezzo alla volta.

Dimostrazione matematica della legge del terzo — laRoulette

Un sistema molto semplice e nello stesso tempo cosi particolare I giocatori esperti sannno che la roulette e divisa in 12 cosi detti street ossia delle vie. Il primo. Le sue osservazioni e riflessioni sulla dinamica dei numeri della roulette gioco chiamato appunto il sistema sulla legge del terzo di Bockstaele, che prevede. L'applicazione di un Metodo/Sistema basato sulla Legge del Terzo è sempre stato oggetto di scontro tra matematici e statistici. I matematici a. Il metodo per la roulette "legge del terzo" e cicli teorici cartone-di.danielrothman.net e' lieta di presentare una gran varieta' di metodi e tecniche complesse o anche molto. Mi sono cimentato sulla legge del terzo sui pieni, ho analizzato un bel po di Anni fa quano mi sono avvicinato al gioco della roulette, quello sulle .. aggiornamento del sistema sempre vincente sul casinò live, ma con una. Sfruttare il principio della legge del terzo per attaccare le finali non uscite nel primo ciclo di boules. Questo sistema è ad alto rischio di bancarotta. Giocando 4. La legge del terzo è una di quelle “certezze” matematiche della roulette che si matematico dei vari sistemi mediante l'utilizzo di calcolatori (computer) che a.

Toplists